LEGNO, SETTE STEP VERSO LA PERFEZIONE - Toscanini
15128
page,page-id-15128,page-child,parent-pageid-15056,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-7.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive
taglio legno
fresatura legno
incollaggio legno
incollaggio legno
verniciatura legnov
taglio laser
imballaggio

SETTE STEP VERSO LA PERFEZIONE

1. taglio

Le tavole di legno massello – per certi prodotti ne usiamo alcune che raggiungono i 7 cm di spessore – arrivano al reparto segheria dove vengono preparati i blocchi per le lavorazioni successive. I blocchi vanno al reparto fresatura, dove sono nuovamente tagliati in “segati” della giusta misura. Ogni blocco costituisce la metà di un portabito. Utilizziamo gli scarti della lavorazione per alimentare la nostra caldaia, così non c’è spreco né di materiale né di energia.

2. fresatura

Grazie a un parco macchine a controllo numerico ampio e aggiornato, scegliamo il macchinario più adatto a ciascun tipo di modello e di lavoro da svolgere, per ottenere il miglior risultato. In questa fase, i blocchi di legno vengono torniti e acquistano la silhouette del portabito finito.

3. incollaggio

Ogni portabito è composto da due metà che in questa fase vengono accoppiate per somiglianza cromatica. L’occhio esperto del responsabile della linea abbina le metà più simili fra loro, quelle in cui le venature del legno sono più armoniche. È un’operazione quasi del tutto manuale, che richiede grande sensibilità.

4. levigatura

La levigatura può essere eseguita a mano o con l’ausilio di macchinari robotizzati e poi completata manualmente in base ai modelli. Per i prodotti dalle linee fortemente caratterizzate preferiamo affidare la levigatura ai nostri robot gemelli, che garantiscono una precisione millimetrica. L’ultima parola ce l’ha comunque l’occhio dell’operatore, che controlla ogni pezzo.

5. verniciatura

Quest’operazione avviene per metà in maniera meccanica e per metà manualmente. È l’operatore, infatti, che carteggia con delicatezza il prodotto verniciato, eliminando ogni imperfezione per lasciare la superficie del portabito liscia e morbida.

6. marcatura laser

Grazie a un’apparecchiatura laser avanzata riusciamo a riprodurre con la massima precisione ogni logo, anche i più complessi e dettagliati. La tecnologia di cui disponiamo garantisce l’impeccabile personalizzazione di ogni portabito.

7. imballaggio

Dopo aver applicato gli accessori – ganci, clips, aste, antiscivolo, etc – i portabiti sono sottoposti a un ultimo controllo per verificarne la qualità. Tutti i prodotti che superano il test vengono imballati singolarmente e protetti con materiale apposito e sono finalmente pronti per la spedizione.